DOMANDA DI CONTRIBUTO AI SENSI DELL’ARTICOLO 1, COMMA 448 DELLA LEGGE 30 DICEMBRE 2021, N. 234, DELLA DELIBERA DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DEL 28 .07.2018 E ORDINANZA DEL CAPO DEL DIPARTIMENTO PROTEZIONE CIVILE N. 932 DEL 13.10.2022

EVENTI METEREOLOGICI VERIFICATISI NEL PERIODO DAL 30 OTTOBRE AL 30 NOVEMBRE 2019, CONFERMA ISTANZE DANNI AL PATRIMONIO

Data di pubblicazione:
08 Novembre 2022
DOMANDA DI CONTRIBUTO AI SENSI DELL’ARTICOLO 1, COMMA 448 DELLA LEGGE 30 DICEMBRE 2021, N. 234, DELLA DELIBERA DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DEL 28 .07.2018 E ORDINANZA DEL CAPO DEL DIPARTIMENTO PROTEZIONE CIVILE N. 932 DEL 13.10.2022

Si comunica che sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica, Serie Generale, n. 248 del 22.10.2022 è stata pubblicata l’Ordinanza del Capo Dipartimento di Protezione Civile n. 932 del 13.10.2022 avente ad oggetto “Disposizioni operative per l’attivazione dell’istruttoria finalizzata alla concessione di contributi a favore dei soggetti privati e dei titolari delle attività economiche e produttive ai sensi dell’articolo 1, comma 448 della legge 30 dicembre 2021, n. 234 in relazione agli eventi calamitosi verificatisi negli anni 2019 e 2020”.

La suddetta Ordinanza stabilisce che la Protezione Civile provveda, anche avvalendosi di soggetti attuatori, al coordinamento delle attività di raccolta e di integrazione e aggiornamento delle istruttorie relative ai contributi per i danni occorsi al patrimonio edilizio abitativo ed ai beni mobili a causa degli eventi meteorologici verificatisi nel periodo dal 30 ottobre al 30 novembre 2019 nel territorio della Regione Lazio relativamente alle ricognizioni dei fabbisogni completate e trasmesse al Dipartimento della protezione civile alla data del 1° gennaio 2022.

La predetta Ordinanza all’allegato B disciplina le modalità di conferma delle istanze, nonché le attività istruttorie attraverso le quali determinare i beneficiari e l’importo del relativo contributo.

Con Determinazione della Direzione Agenzia Regionale Di Protezione Civile n. G14941 del 02.11.2022, si è proceduto a prendere atto della comunicazione del fabbisogno ricevuta da codesta Amministrazione relativamente alle risultanze dell’istruttoria svolta in qualità di Soggetto Attuatore per l’accesso ai contributi ai soggetti privati per i danni occorsi al patrimonio edilizio abitativo ed ai beni mobili.

 

Si invitano tutti i soggetti che hanno già presentato la domanda in fase di ricognizione dei danni del patrimonio edilizio privato ed ai beni mobili; la conferma delle  istanza con le modalità previste nella modulistica allegata, rappresentando che il termine per la conferma e quindi per la consegna dell’istanza e dei rispettivi allegati, a pena di nullità della stessa è di 40 gg dalla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana della  suddetta ordinanza, e più precisamente entro e non oltre il 01/12/2022.

 

L’istanza e la relativa documentazione, può essere consegnata:

  1. a mano al protocollo nei seguenti orari dal Lunedì al giovedì dalle 9,00 alle 12,00 ed il lunedì e il giovedì dalle 15,00 alle 17,00;
  2. spedita a mezzo posta con raccomandata A/R al seguente Indirizzo Comune di Magliano Sabina Piazza Garibaldi,4-2046 Magliano Sabina;
  3. spedita tramite posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo pec: info@pec.comune.maglianosabina.ri.it

 

 

Nel caso di spedizione tramite PEC fa fede la data di invio dell’e-mail certificata, mentre nel caso di invio tramite raccomandata A/R fa fede la data risultante dal timbro dell’ufficio postale accettante.