Immagine non trovata

Il Sindaco, sentite le Autorita' Sanitarie, di Sicurezza locali e le varie Associazioni del territorio, in via precauzionale e prudenziale ed al solo scopo di tutelare la salute pubblica e di limitare l'eventuale diffusione del virus Covid.19, ha emanato un'ordinanza che sospende una serie di attività che potrebbero essere oggetto di assembramento ed affollamento di persone per cui sarebbe difficile ottemperare alle disposizioni dell'All. 1 del DPCM del 04.03.2020 fino al 15.03.2020 e di seguito elencate:

q la sospensione di tutte le manifestazioni e delle attività sportive di ogni ordine e disciplina, svolte all’aperto ovvero all’interno degli impianti sportivi comunali;

q la sospensione di tutte le manifestazioni eventi e spettacoli che comportano affollamento di persone ed assembramenti tali da non consentire la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro di cui all’allegato 1, lett. d)

q la sospensione delle attività del micro nido Comunale, del Centro Ricreativo Anziani Comunale e dell’Associazione Gian Giacomo Carissimi presso l’A.R.C.A.;

q la sospensione dei servizi di apertura al pubblico del museo civico comunale e della biblioteca comunale e degli altri istituti e luoghi della cultura di cui all’articolo 101 del codice dei beni culturali e del paesaggio, di cui al decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, nonché dell’efficacia delle disposizioni regolamentari sull’accesso libero o gratuito a tali istituti e luoghi;

q la sospensione delle procedure concorsuali;

Nelle stessa ordinanza il Sindaco invita, altresì, tutti i cittadini a collaborare e a mantenere atteggiamenti di correttezza e tranquillità, al fine di non ingenerare comportamenti di eccessiva preoccupazione.  

Dato atto che nel DPCM citato si invitano gli ultrasessantacinquenni e/o le categorie a rischio a prestare particolare attenzione alla propria salute, questa Amministrazione, al fine di non creare disagio nel reperimento di medicinali e/o presidi sanitari ha reralizzato un accordo con la locale Farmacia che si è resa prontamente disponibile per un servizio di consegna domicialire.

Tale servizio è attivo esclusivamente per tutte quelle  persone affette da patologie gravi o croniche e che non hanno parenti prossimi che per loro conto li possano seguire ed aiutare.

La consegna sarà effettuata il lunedì ed il giovedì dalle ore 12.00 alle ore 14.00, previa obbiglatoria prenotazione telefonica, presso FARMACIA POIANA al numero 0744 919570, a cui vanno comunicati i propri recapiti telefonici ed anagrafici.

La consegna delle ricette sarà effettuata dai medici di base presso la locale Farmacia nei termini perchè venga effettuato l'ordine e la relativa consegna, sempre e solo per ultrassessantacinquenni affetti da patologie gravi o croniche e che non abbiano parenti prossimi che per loro conto possano ottemperare.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 05 Marzo 2020