Immagine non trovata

Si avvisano i cittadini che il contributo dei Buoni Spesa di solidarietà alimentare è una misura "UNA TANTUM". Si informano coloro i quali abbiano già fruito del contributo, che l'istanza non è ripresentabile, come tra l'altro stabilito nell'avviso e nel disciplinare che all'art. 3 testualmente recita:

"Il buono spesa è una tantum e l’importo è determinato come segue nel suo complesso, il buono ha un valore singolo nominale di € 50,00 erogabile fino al quantum totale di seguito stabilito. La corresponsione di ulteriori buoni al medesimo nucleo che abbia superato il contributo totale ammesso è reiterabile solo a seguito di evasione di tutte le domande pervenute e comunque subordinatamente alle disponibilità finanziarie."
 

In considerazione del fatto che ad oggi non è noto quanti ancora possano inoltrare istanza per essere ammessi ex novo al beneficio SI INVITANO I CITTADINI CHE NE ABBIANO GIA' FRUITO A VOLER RISPETTARE QUANTO STABILITO NELL'AVVISO DISCIPLINARE AVVERTENDO SIN D'ORA CHE NON SEGUIRA' RISPOSTA PER TUTTE QELLE ISTANZE GIA' EVASE E RIPRESENTATE.
 

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 06 Maggio 2020